la Storia

Un viaggio iniziato nel 1967 con papà Salvatore e mamma Assunta che lungo la strada che unisce Isola del Liri a Fontana Liri aprivano un bar e successivamente una trattoria, rinfrancando i viaggiatori dell’epoca e gli operai della zone limitrofe con piatti semplici, realizzati con prodotti locali , onesti nel prezzo e ricchi nella sostanza.

La trattoria, anche conosciuta come “alle pucchietelle” assunse nel tempo caratteristiche di ritrovo e d’incontro per tutte quelle persone che gradivano trascorrere un pomeriggio in compagnia di amici. Ma il viaggio, come tutti i viaggi che si rispettano, è continuato nel tempo assumendo quella caratteristica che oggi lo denota e lo fa’ assurgere tra i locali in crescita nel mondo sempre più complesso della ristorazione.

Tutto questo grazie all’impegno e alla professionalità dello chef Leonardo, il quale diplomato sommelier con importanti e significative esperienze di lavoro presso rinomati ristoranti italiani, nel 2008 decide, con la partecipazione della moglie Roberta simpatica e gentile padrona di casa, di rinnovare il locale e di dare forma e sostanza alle sue conoscenze elaborando per il suo “Ristorante Leonardo”, menù che sensibilmente si riallacciano alla cucina del territorio rielaborando gusti e sapori che esaltano le qualità della produzione agricola locale.

Ma da sommelier professionale sperimentato unisce la meticolosa selezione di vini e champagne alle proposte dei menù accompagnando la scelta con gusto ed equilibrio.

Si può certamente dire che il viaggio iniziato nel 1967 con papà Salvatore e mamma Assunta prosegue nel segno di Leonardo accompagnato dalla passione e dalla ricerca, in un ambiente elegante ma allo stesso tempo in un’atmosfera familiare dove il focolare acceso accoglie e mette a proprio agio chiunque voglia assaporare salumi, formaggi, funghi, tartufi, ortaggi della zona , paste e squisiti dolci fatti in casa.